Rémy Bertola

Un po’ di storia:

  • 2006  Comincia a giocare
  • 2009  Entra a fare parte dei migliori 15 Juniores in Svizzera
  • 2012  Vince diversi circuiti di rilevanza nazionale
  • 2013  Partecipa a tornei riservati ai migliori giocatori di livello nazionale ed internazionale
  • 2014  Campione ticinese di singolo di massima categoria
  • Campione ticinese di doppio maschile e doppio misto
  • 5° ai campionati svizzeri juniores 16&Under
  • Vincitore di tornei di rilevanza nazionale
  • Partecipazione a diversi tornei internazionali ITF Futures
  • 2015  Finalista del campionato italiano a squadra serie C a Roma vincendo tutte le sue partite
  • Open di Gallarate (Italia): premio quale “Best Player” del torneo
  • Campionati Svizzeri Under18: raggiunti i 1/4 perdendo con il giocatore che poi diventerà campione svizzero.
  • Open di Marly: Una vittoria con un internazionale francese (N2) in 2 set e una sconfitta con un internazionale argentino (N2) in 3 set.
  • ITF Future di Ginevra: passaggio di 3 turni di qualificazione (battendo anche un messicano classificato ATP).
  • Nel tabellone principale,raggiunto per la prima volta, sconfitta contro uno spagnolo (ATP 600).
  • ATP Challenger di Como (Italia): ottenimento di una wildcard dal responsabile tecnico e dal direttore del torneo.
  • Open di Meggen: vincitore Junior Cup

 

  • GENNAIO/GIUGNO 2016
  • Medaglia d’argento ai campionati svizzeri invernali U18
  • Vincitore Coppa Ticino con il TC Ascona
  • Interclub LNC con il TC Ascona (tutti gli incontri vinti)
  • Vincitore campionato a squadra serie C con lo Sporting Milanino (Italia) – Promozione in serie B
  • ¼ finalista all’Open di Gallarate (Italia)
  • Medaglia d’oro e medaglia d’argento ai campionati svizzeri U18 nel doppio e nel singolo
  • Rinuncia alla convocazione agli Europei U18 per infortunio

FINE  CURRICULUM SCOLASTICO – OTTENIMENTO DEL DIPLOMA CPC LUGANO

  • LUGLIO/DICEMBRE 2016
  • Passaggio ad attività professionistica
  • Tornei nazionali ed internazionali
  • Vincitore del Grand Prix de Fribourg categoria Nazionale
  • ITF Futures di Latina (Italia) – 2° turno tabellone principale
  • ¼ finale campionati svizzeri assoluto

ATTIVITA’ 2017/2018/2019

ITF World Tennis Tour

  • ITF futures Switzerland 2017  doppio: finalista Neuchâtel
  • M25 S. MARGHERITA DI PULA 2018  doppio: vincitore
  • M15 HERAKLION 2019  singolo: 3rd turno  doppio: finale
  • M25 GANDIA 2019  singolo: ¼ di finale
  • M15 ALKMAAR 2019  doppio: finale

SWISS TENNIS

  • SWISS CHAMPIONSHIPS 2019  singolo: ¼ di finale  doppio: finale
  • SWISS TEAM CHAMPIONSHIPS 2019  Campione svizzero con il TC Genève Eaux-Vives

Italian Federation of Tennis

  • OPEN CHATILLON 2019  vincitore

Altri risultati significativi

Finalista 2018 Interclub LNA con il Grasshopper Tennis Zürich
1/2 al M25 di Muttenz
Finale al M25 di Caslano
Vice campione svizzero con il TC Sonnenberg.
Vincitore doppio M15 Genova
Finalista doppio M25 Sierre

 

IL PRESENTE

ITF World Tennis Tour

 

  • OPEN GIUSSANO 2020  vincitore
  • M15 MONASTIR 2020  singolo: ½ finale      doppio: finale
  • SWISS MASTERS CADRO 2020  singolo: ¼ di finale
  • OPEN SAN REMO 2020  vincitore
  • M15 CASLANO 2020  singolo: ¼ di finale
  • M25 KLOSTERS 2020  singolo: ¼ di finale
  • ATP CHALLENGER BIELLA 2020  1/16  vittoria su Tommy Robredo (ex n.10 ATP)

 

Il mio obiettivo è raggiungere la maturità a livello sportivo : in effetti per me è essenziale  raggiungere il massimo livello per me possibile. Ho una grande ambizione che mi aiuterà in questo progetto di vita.. Trovo ogni giorno la motivazione di lavorare tanto per raggiungere risultati sempre più importanti.

La squadra LNA del tennis Club di Ginevra:
campioni svizzeri 2019 !

 

Challenger di Biella dove tramite Maad Management ottiene una wild card per il main draw e al primo turno batte Tommy Robredo, ex ATP 10

 

TEAM BERTOLA

Risultati e Classifica aggiornati : https://www.sofascore.com/team/tennis/bertola-remy/145108

 

Primo titolo Itf per Rémy Bertola: ‘Il lavoro paga sempre’

Rientro col botto, dopo uno stop per infortunio: il ticinese (Atp 627) si è imposto in Estonia, battendo il finlandese Patrik Niklas-Salminen (570)

Rémy Bertola (627° nell’aggiornamento odierno della classifica Atp) ha conquistato il suo primo titolo in singolare a livello Itf. Il 23enne di Lugano si è imposto a Parnu (Estonia) in un torneo di categoria 15’000, nel quale ha battuto in finale 6-4 6-3 la testa di serie numero uno del tabellone, il finlandese Patrik Niklas-Salminen (Atp 570).

Costretto, da fine settembre, a uno stop di tre settimane a causa dello stiramento di due muscoli intercostali, Bertola – che il 13 settembre aveva raggiunto la migliore posizione in carriera, con il 581° posto – è dunque rientrato sul circuito nel migliore dei modi. «Grazie a chi ci ha sempre creduto insieme a me, nei momenti belli e brutti, senza mai abbandonare la nave quando le cose si stavano mettendo male – si legge sul suo profilo Instagram –. Il duro lavoro paga sempre».

Fonte intervista: https://www.laregione.ch/sport/tennis/1545105/bertola-primo-itf-remy-paga-titolo-lavoro

—-

Focalizzato sugli obiettivi
Focalizzato sugli obiettivi (Ti-Press)

“Un titolo non ti cambia la vita ma dà fiducia”

Rémy Bertola dopo aver vinto il primo torneo ITF parla delle soddisfazioni personali

Rémy Bertola, che da fine settembre è stato costretto ad uno stop di tre settimane a causa di uno stiramento dei muscoli intercostali, è tornato a giocare nel migliore dei modi, vincendo il suo primo titolo ITF. “La soddisfazione a livello personale è tantissima – ha confessato il tennista ticinese – un torneo non ti cambia la vita, però è un bel punto di partenza, dà fiducia e ripaga il lavoro fatto fino ad ora”.
È soltanto un titolo, però come dico sempre io: vincere aiuta a vincere

Il 23enne di Lugano ha già le idee in chiaro sui traguardi futuri e sui piani per i prossimi mesi: “L’obiettivo primario è di entrare nei 500 del ranking ATP. Adesso farò ancora 3 o 4 tornei ma da dicembre andrò ai box per allenarmi in modo da poter partire al meglio nella prossima stagione”.